Sport / Calcio

Commenta Stampa

Gli azzurri sorteggiati da Ganso e dall'ex fenomeno Ronaldo

Qualificazione mondiale di calcio 2014: l'Italia favorita dal sorteggio

Gli avversari: Danimarca, R.Ceca, Bulgaria, Armenia, Malta

Qualificazione mondiale di calcio 2014: l'Italia favorita dal sorteggio
30/07/2011, 23:07

 

RIO DE JANEIRO (BRASILE) – L'Italia favorita dalla sorte nei sorteggi per la qualificazione al prossimo mondiale di calcio che si terrà nel 2014 in Brasile.

Girone molto abbordabile per gli azzurri, evitato lo spauracchio Francia, la nostra nazionale di calcio dovrà farsi largo nel girone tra Danimarca, Repubblica Ceca, Bulgaria, Armenia e Malta.

Il sorteggio è stato effettuato a Rio de Janeiro dalla stellina del Santos Ganso, fantasista del Brasile e tanto ricercato dal Milan negli ultimi tempi, e Ronaldo, ex Fenomeno e nonché vecchia conoscenza del calcio Italiano.

Gli attuali campioni del Mondo, la Spagna, pescano i nostro cugini Transalpini, ma restano comunque i favoriti per il primato del girone dato gli altri avversari molto deboli.

Capello e l'Inghilterra ritrovano il Montenegro già attuale ostico avversario per la qualificazione agli europei 2012, insieme all'Ucraina di Sheva, Polonia, Moldova e la nazionale di San Marino.

Il vecchio ''Giuanin'' Trapattoni con la sua esperienza riuscirà a mettera la Germania (Gatto) nel sacco? vista la sfida molto interessante tra Germania e Irlanda del girone C.

L' Olanda di Robben e Sneijder vice campione del Mondo incrocia invece la sempre temibile Turchia nel girone D ed è comunque la favorità.

Il beniamino dei Napoletani Marek Hamsik è finito nel girone G, ed ha ottime chance di qualificarsi ai Mondiali con la sua Slovacchia dato il girone senza nessun drago ma tanto equilibrio tra le squadre.

Cristiano Ronaldo con il suo Portogallo ha ottime possibilità di sfidare Messi al prossimo Mondiale in quanto nel girone la sua Nazionale è la favorita davanti la Russia.


Si qualificano al Mondiale 13 nazionali europee delle 53 in corsa: le 9 vincenti dei gruppi e le 4 vincenti dei playoff tra le migliori 8 seconde (in base alla classifica avulsa tra le prime 5 di ogni gruppo). Le qualificazioni si giocano tra il 7 settembre 2012 e il 19 novembre 2013.


Qui sotto sono indicati i gironi di qualificazione per le squadre europee:


GIRONE A — Croazia, Serbia, Belgio, Scozia, Macedonia, Galles

GIRONE B — Italia, Danimarca, Repubblica Ceca, Bulgaria, Armenia, Malta

GIRONE C — Germania, Svezia, Irlanda, Austria, Far Oer, Kazakistan

GIRONE D — Olanda, Turchia, Ungheria, Romania, Estonia, Andorra

GIRONE E — Norvegia, Slovenia, Svizzera, Albania, Cipro, Islanda

GIRONE F — Portogallo, Russia, Israele, Irlanda del Nord, Azerbaigian, Lussemburgo

GIRONE G — Grecia, Slovacchia, Bosnia, Lituania, Lettonia, Liechtenstein

GIRONE H — Inghilterra, Montenegro, Ucraina, Polonia, Moldova, San Marino

GIRONE I — Spagna, Francia, Finlandia, Georgia, Bielorussia

QUALIFICAZIONE SUDAMERICA (Torneo all’italiana): tra Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay, Venezuela: le prime 4 qualificate, la quinta spareggia con l'Asia.

Brasile già qualificato come Paese ospitante.


QUALIFICAZIONI AFRICA (5posti disponibili):


Primo turno:
1) Seychelles-Kenia
2) Guinea Bissau-Togo

3)Gibuti-Namibia
4) Mauritius-Liberia
5) Isole Comore-Mozambico
6) Guinea equatoriale-Madagascar
7) Somalia-Etiopia
8) Leshoto-Burundi
9) Eritrea-Ruanda
10) Swaziland-Rep Dem. Congo
11) Sao Tomè-Congo
12) Ciad-Tanzania


Secondo turno:


Gruppo A) Sudafrica, Botswana, Repubblica Centraficana, vincitrice match 7
Gruppo B) Tunisia, Capoverde, Sierra Leone, vincitrice match 6
Gruppo C) Costa d'Avorio, Marocco, Zambia, vincitrice match 12
Gruppo D) Ghana, Zambia, Sudan, vincitrice match 8
Gruppo E) Burkina Faso, Gabon, Niger, vincitrice match 11
Gruppo F) Nigeria, Malawi, vincitrice match 1 e 3
Gruppo G) Egitto, Guinea, Zimbabwe, vincitrice match 5
Gruppo H) Algeria, Mali, Benin, vincitrice match 9
Gruppo I) Camerun, Libia, vincitrice match 2 e 10
Gruppo J) Senegal, Uganda, Angola, vincitrice gruppo 4


Qualificazione Asia (4 posti disponibili più lo spareggio con una rappresentante del gruppo centroamericano):


Gruppo A) Cina, Giordania, Iraq, Singapore.
Gruppo B) Corea del Sud, Kuwait, Emirati Arabi, Libano
Gruppo C) Giappone, Uzbekistan, Siria, Corea del Nord
Gruppo D) Australia, Arabia Saudita, Oman, Thailandia
Gruppo E) Iran, Qatar, Bahrein, Indonesia



Qualificazioni Centro America (3 o 4 posti disponibili: lo spareggio sarà con una rappresentante del girone asiatico):
Gruppo A) Salvador, Suriname, Isole Cayman, Repubblica Dominicana
Gruppo B) Trinidad e Tobago, Guiana, Barbados, Bermuda
Gruppo C) Panama, Dominica, Nicaragua, Bahamas
Gruppo D) Canada, St. Kitts and Nevis, Portorico, St. Lucia
Gruppo E) Grenada, Guatemala, St.Vincent-Granadine, Belize
Gruppo F) Haiti, Antigua, Curacao, Isole Vergini

Secondo turno

Gruppo A) Usa, Giamaica, vincitrice gruppo F ed E
Gruppo B) Messico, Costarica, vincitrice gruppo B ed A
Gruppo C) Honduras, Cuba, vincitrice gruppo C e D



QUALIFICAZIONE OCEANIA (Un posto disponibile, da conquistare aggiudicandosi lo spareggio con una rappresentante del Sudamerica):


Primo turno
Girone unico: Samoa Americane, Isole Cook, Samoa, Tonga.


Secondo turno
Gruppo A: Vanuatu, Nuova Caledonia, vincente primo turno, Tahiti.
Gruppo B: Fiji, Nuova Zelanda, Isole Salomone, Papua Nuova Guinea.

 

 

Commenta Stampa
di Zaccaria Pappalardo
Riproduzione riservata ©

Correlati