Sport / Vari

Commenta Stampa

Quattro napoletani ai Campionati Europei open, classe 29er, in Svizzera


Quattro napoletani ai Campionati Europei open, classe 29er, in Svizzera
15/07/2011, 14:07

Napoli ,15 luglio 2011- Quattro atleti del Circolo Canottieri Napoli parteciperanno ai Campionati Europei open di vela classe 29 che organizzati dello Yacht Club Locarno-Brissago che si svolgeranno nella parte svizzera del Lago Maggiore dal 16 al 23 Luglio .

Agli Europei parteciperanno 160 barche tra le quali anche 7 provenienti dagli Stati Uniti. Sono napoletani 2 dei 19 equipaggi italiani e sono formati da Gianandrea Fiorillo al timone, in coppia con Simone Parisio e Adriano Gimmelli con Adriano Corbi come prodiere.

I quattro ragazzi, che in passato hanno regatato su altri tipi di barche, hanno iniziato a correre sulle nuove velocissime imbarcazioni poco più di 9 mesi fa, allenati dal coach Luca Scutellaro.

La loro avventura, infatti, è iniziata il 10 ottobre 2010 (da cui la sigla che entrambe le imbarcazioni portano sulla fiancata xXx che ricorda la data del debutto) ed ha portato i due equipaggi napoletani rispettivamente al 3° e 11° posto della ranking list nazionale.

Un obiettivo, quello della partecipazione agli europei, sperato, ma non scontato e raggiunto grazie agli allenamenti serrati e all’entusiasmo dei ragazzi che in poco tempo hanno raggiunto ottimi risultati , tra cui anche la qualificazione ai Mondiali ISAF (in corso di svolgimento in Croazia, dal 7 al 16 luglio) di Giandrea Fiorillo, l’unico dei quattro della categoria under 19.

I 29 sono imbarcazioni di 4.45 metri di tipo skiff propedeutiche alla classe olimpica 49er e rappresentano la classe scelta dall’ISAF per i mondiali giovanili, riservata ai ragazzi oltre i 15 anni d’età. Hanno una superficie velica che gli consente di essere estremamente veloci tanto da superare, in alcune condizioni, i 30 nodi di velocità. Sono comparsi per la prima volta nel Golfo di Napoli grazie alla felice intuizione ed all’iniziativa dell’allenatore Luca Scutellaro, ideatore e fondatore del My Sailing team , scelto dalla classe 29er come delegato per la V zona della Federazione Italiana Vela,

Il programma dei campionati prevede l’arrivo il 16 luglio, il 18 inizierà un fitto calendario di regate con vari step di qualificazioni che si concluderanno sabato 23 luglio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©