Sport / Calcio

Commenta Stampa

L'agente dello svedese lancia ombre sul futuro al Milan

Raiola shock:"Ibra non rimarrà al Milan, vedremo nel 2012"


Raiola shock:'Ibra non rimarrà al Milan, vedremo nel 2012'
07/03/2011, 13:03

Il Milan si gode il primato in classifica. La vittoria contro la Juventus ha segnato un tassello importante nella cavalcata verso lo scudetto. Da ieri, però, aleggia un’ombra sul futuro di Zlatan Ibrahimovic in maglia rossonera. L’attaccante svedese, pedina fondamentale nel campionato del Milan, scuote le certezze della società attraverso le parole del suo agente. Queste le parole di Mino Raiola ai microfoni di 7Gold: “Zlatan non chiu­derà la sua carriera al Milan – ha dichiarato l’agente di Ibra- prima d'allora Zlatan farà altri tre trasfe­rimenti. Magari rimarrà qui per quattro anni rispettando il suo contratto ma decideremo nel 2012 anche in base ai risultati ottenu­ti”. Un fulmine a ciel sereno, l’ennesimo colpo di teatro nella gestione dell’agente di calciatori più discusso e potente.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©