Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Rally Islas Canarias: doppietta per la Skoda Motorsport


Rally Islas Canarias: doppietta per la Skoda Motorsport
25/04/2011, 18:04

Prima dell’inizio della gara il Team Škoda Motorsport ha partecipato a una corsa di beneficenza organizzata con la finalità di raccogliere fondi per la popolazione giapponese, colpita dal recente e devastante terremoto.
Nella giornata di venerdì, i piloti hanno affrontato 7 tratti cronometrati, per un totale di 94 chilometri, mentre la prova speciale numero 8 è stata annullata per il comportamento indisciplinato del pubblico lungo il percorso. Le strade di Gran Canaria hanno messo a dura prova le vetture, con moltissime curve e continui saliscendi. Dopo essersi imposto in ben 3 speciali, Jan Kopecký ha chiuso in testa la prima giornata di gara, con 6” di vantaggio sul francese della Peugeot Thierry Neuville e 9” sul compagno di squadra Hänninen.
Sabato, invece, si sono disputate 4 prove speciali (74 km): Hänninen si è dimostrato particolarmente veloce, vincendone 3, e resistendo all’attacco sferrato da Kopecký, il migliore nell’ultimo tratto cronometrato. Il pilota finlandese ha così potuto celebrare il primo successo sull’asfalto nell’IRC.
Anche le altre Fabia S2000 in gara alle Canarie si sono ben comportate: Freddy Loix, del Team BFO Škoda Belgium, ha lottato fino all’ultimo chilometro per il podio, chiudendo al quarto posto a 8,5” da Neuville, mentre Andreas Mikkelsen, in gara con i colori di Škoda UK Motorsport, ha concluso la gara in sesta posizione.
Michal Hrabánek, Responsabile del Team Škoda Motorsport, è molto soddisfatto: “Siamo riusciti a ripetere il successo del 2010, gettando le basi per disputare un’ottima stagione. Voglio ringraziare entrambi gli equipaggi per aver dato vita a una gara tanto spettacolare. Ora dobbiamo lavorare in vista dei prossimi appuntamenti con l’IRC, primo tra tutti il Rally di Corsica in programma a metà maggio”.
Juho Hänninen: “La vettura è stata perfetta, sabato siamo stati più veloci rispetto a venerdì ma non è stata una vittoria facile, abbiamo dovuto lottare fino all’ultimo metro”.
Jan Kopecký: “Non è mai piacevole arrivare secondi con un distacco tanto risicato, ma - nonostante il miglior tempo nell’ultimo tratto - l’errore commesso nella prima prova speciale di sabato ci è costato la vittoria. Juho ha fatto un ottimo lavoro e merita il successo. La Fabia S2000 è stata fantastica e sulle strade c’erano moltissimi appassionati: il Rally delle Canarie è una gara unica”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.