Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Rally: Peugeot campione nel CIR


Rally: Peugeot campione nel CIR
25/10/2009, 19:10

Paolo Andreucci e Anna Andreussi sono l’equipaggio Campione d’Italia Rally 2009. Questo il verdetto arrivato al Rally di Como, ultimo appuntamento della stagione, dove i portacolori di Peugeot Italia hanno ottenuto il minimo piazzamento, quinto, che gli avrebbe garantito lo scudetto.

Il Tricolore Piloti va ad aggiungersi al titolo di Campione d’Italia Rally Costruttori 2009 che Peugeot si era già garantita in precedenza. Così Peugeot Italia ha confermato entrambi i massimi allori rally nazionali già conquistati nella passata stagione.

Il bilancio stagionale è eloquente dei meriti di tutta la squadra: dall’equipaggio al team Racing Lions che ha gestito la vettura, a Pirelli che ha fornito gli pneumatici: 8 rally con 3 vittorie, 4 secondi ed un quinto posto. Nelle 76 le prove speciali disputate in stagione Andreucci-Andreussi sono risultati i più veloci in quasi metà di esse (34), molto meglio di chiunque altro.

Paolo Andreucci, toscano di Castelnuovo Garfagnana con trascorsi nella nazionale giovanile di sci, è tornato in Peugeot in questa stagione dopo essere stato lanciato proprio dalla vittoria nel Trofeo Peugeot 1991 con una 309 Gti. Andreucci è al quarto titolo italiano assoluto. Anna Andreussi, udinese, è al suo fianco in abitacolo dal 2002 ed è anche la sua compagna nella vita.

Nel Rally di Como le cose sono andate per il meglio nella prima giornata, chiusa al secondo posto alle spalle di Travaglia e davanti a Rossetti malgrado un’andatura volutamente cauta. Un canovaccio ripetuto con ancor maggiore attenzione anche nella seconda tappa, con il pilota Peugeot saldamente al terzo posto. Ma sulla terz’ultima prova speciale, la più lunga del rally, a rompere il perfetto copione è arrivato l’afflosciamento di un pneumatico che ha fatto perdere ad Andreucci oltre 40” facendolo scendere il quinta posizione. Contemporaneamente Rossetti scavalcava al vertice Travaglia: sufficiente per pareggiare il conto dei punti in classifica, ma non ha ribaltare il verdetto finale, visto che Andreucci può vantare migliori piazzamenti dell’avversario, elemento discriminante per l’assegnazione del Tricolore piloti.

Classifica Rally di Como:

Classifiche finali Campionato Italiano Rally 2009
Piloti: 1. Paolo Andreucci-Anna Andreussi (207 Super 2000) 66 punti. 2. Rossetti 66; 3. Travaglia 54; 4. Longhi 23; 5. Perico 17; 6. Cavallini 14; 7. Signor 13; 8. Michelini 12; 9. Basso, Trentin, Navarra, Campedelli, Scandola 10.
Costruttori: 1. Peugeot 148 punti; 2. Abarth 107; 3. Mitsubishi 28; 4. Skoda 25; 5. Subaru 9.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©