Sport / Vari

Commenta Stampa

Rari, contro Perugia è caccia al primo blitz


Rari, contro Perugia è caccia al primo blitz
25/02/2011, 12:02

Sfatare il tabù trasferta. Questo l’obiettivo della Rari Nantes Napoli che domani nella piscina Nannini di Firenze affronterà la Libertas Perugia, fanalino di coda del gruppo 3 della serie B. La squadra umbra, matricola del girone, finora non è riuscita a racimolare neanche un punto. Sulla carta, dunque, i biancocelesti partono favoriti. “Faremo di tutto per rispettare il pronostico – spiega il tecnico rarinantino Elios Marsili – con tutto il rispetto per i perugini, questa è una partita che dobbiamo vincere. Anche perché ci permetterebbe di raggiungere una posizione di classifica più tranquilla”. Sabato 5 marzo, in occasione della seconda sosta del campionato, la Rari Nantes tornerà ad Ancona per rigiocare la partita con la Vela, valida per la settima giornata di campionato. In settimana, infatti, il giudice sportivo ha rigettato il controricorso dei marchigiani e confermato la ripetizione della gara. La partita si giocherà nella piscina del Passetto, alle ore 14.15. “Sapevo che sarebbe finita così. Puntiamo a conquistare due vittorie nelle prossime due gare e raggiungere così i 15 punti, la quota di galleggiamento per la salvezza”.

Per la trasferta di Firenze, Marsili avrà a disposizione tutti gli elementi della rosa ad eccezione del centroboa Lucio Mottola, fermato nuovamente dalla febbre. La partenza dei biancocelesti è fissata per le ore 9.30, alle 17 il fischio d’inizio dell’arbitro Romolini.

Il programma della nona giornata del girone 3 di serie B: Roma 2007-Rari Nantes Roma (ore 16.15), Libertas Perugia-Rari Nantes Napoli (ore 17), Simply Sport Pescara-Anzio (ore 17), Acilia-Vela Ancona (ore 17.30), Bustino Pescara-Tirrena (ore 18.30).
La classifica: Roma 2007 22, Anzio 17, Simply Sport Pescara 16, Tirrena 16, Bustino Pescara 14, Rari Nantes Napoli* 9, Rari Nantes Roma 9, Vela Ancona* 6, Acilia 4, Libertas Perugia 0 (*una gara in meno).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©