Sport / Vari

Commenta Stampa

Rari Nantes Napoli, riscatto la parola d’ordine


Rari Nantes Napoli, riscatto la parola d’ordine
21/01/2011, 15:01

Dopo la sconfitta di Anzio, la Rari Nantes Napoli vuole rialzarsi. Domani alla Scandone arriva la Rari Nantes Roma, formazione ancora a zero punti ma di cui, sottolinea il tecnico biancoceleste Elios Marsili, è meglio non fidarsi. “Non conosco bene la Rari Nantes Roma – dice l’allenatore luciano - ma dovremo comunque prendere la partita con le molle. Il girone 3 è equilibrato, tutti gli avversari meritano grande rispetto. Quanto a noi, dovremo pensare a fare la nostra partita. Sul piano fisico ora stiamo bene, ma dobbiamo migliorare ancora dal punto di vista tattico”.

Scontata la squalifica, il difensore Riccardo Perna torna a disposizione di Marsili, che sarà costretto quindi a fare turn over lasciando fuori uno dei 14 elementi della rosa. “Non ho ancora scelto chi mandare in tribuna – spiega il coach - deciderò poco prima della gara”. Poi un appello ai tifosi biancocelesti. “Nell’ultimo match interno contro la Tirrena c’era tanta gente alla Scandone. Ringrazio i soci del circolo e le famiglie dei giocatori per l’attaccamento alla squadra, seguita quest’anno con grande calore. Li invito a portare altri tifosi in piscina, domani spero di vedere gli spalti ancora più gremiti”.

Appuntamento dunque per le ore 15 nell’impianto di Fuorigrotta, arbitrerà D’Alessio.

Il programma della quinta giornata del girone 3 di serie B: Rari Nantes Napoli-Rari Nantes Roma (ore 15), Roma 2007-Bustino Pescara (ore 15), Vela Ancona-Anzio (ore 15), Libertas Perugia-Simply Sport Pescara (ore 16.30), Acilia-Tirrena (ore 17.30).
La classifica: Simply Sport Pescara 12, Roma 2007 12, Bustino Pescara 10, Tirrena 9, Anzio 7, Rari Nantes Napoli 3, Vela Ancona 3, Libertas Perugia* 0, Acilia* 0, Rari Nantes Roma 0 (*una gara in meno).

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©