Sport / Pallanuoto

Commenta Stampa

Rari Nantes. Trasferta difficile per la formazione di Marsili


Rari Nantes. Trasferta difficile per la formazione di Marsili
01/03/2013, 10:55

Nuovo esame di maturità per la Rari Nantes. Dopo i Black Sharks Salaria, piegati di misura alla Scandone al termine di un match appassionante, sulla strada dei biancocelesti c’è l’Acilia, per di più in trasferta. Domani sabato 2 marzo (inizio alle 17.30) il sette napoletano proverà a superarsi, puntando ad un risultato che consentirebbe di agguantare in classifica i capitolini e di accorciare il gap con la zona playoff, visto anche il concomitante confronto tra le due squadre di Latina, che guidano la classifica a punteggio pieno. Servirà, in ogni caso, una prestazione praticamente perfetta, come sottolinea il tecnico Elios Marsili: “Sabato scorso abbiamo agganciato il Salaria, ora vogliamo fare altrettanto con l’Acilia. Siamo carichi, consapevoli di potercela giocare con tutti, ma guai a lasciarci prendere dai facili entusiasmi. Dovremo giocare con lo spirito e la voglia di vincere di sette giorni fa per portare a casa i tre punti, anche se l’Acilia è una signora squadra che ha sempre lottato per il vertice e che nel suo impianto, un piccolo gioiellino, ha spesso ottenuto ottimi risultati”. In settimana il tecnico si è vestito da pompiere: “Sono stato quasi costretto a buttare acqua sul fuoco, l’euforia tra i miei ragazzi era davvero alle stelle dopo l’ultimo successo. Dobbiamo restare coi piedi per terra, siamo solo all’inizio del campionato. Naturalmente, così come non dobbiamo esaltarci troppo per le vittorie, non sarebbe il caso di fare drammi in caso di risultato negativo contro l’Acilia che, ripeto, è davvero una gran bella squadra”. Soliti problemi di formazione tra le fila rarinantine, con diversi giocatori alle prese con l’influenza: “Ce ne sono due o tre che hanno saltato diversi allenamenti, spero di recuperarli in tempo per la partita”, confessa Marsili. “La posta in palio è molto alta e c’è bisogno dell’apporto di tutti”. La partita tra Acilia e Rari Nantes Napoli, valevole per la quinta giornata del girone 3 del campionato di serie B, sarà diretta dal signor Ibba, della sezione arbitrale di Civitavecchia. 

 

 

 

CAMPIONATO DI SERIE B (Girone 3) quinta giornata 2/3 – Cagliaritana-Black Sharks Salaria; Promosport Ca-Bustino; Rn Latina-Latina; Tirrena-Pescara; Acilia-Rari Nantes Na.

CLASSIFICA – Latina, Rn Latina 12 punti; Acilia 9; Black Sharks Salaria, Tirrena, Pescara, Rari Nantes Na 6; Bustino 3; Promosport Ca, Cagliaritana 0.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©