Sport / Calcio

Commenta Stampa

Real Madrid, clausola rescissoria da 200 milioni per Cristiano Ronaldo


Real Madrid, clausola rescissoria da 200 milioni per Cristiano Ronaldo
22/06/2009, 12:06

Ha fatto scalpore l'acquisto, annunciato pochi giorni fa, di Cristiano Ronaldo da parte del Real Madrid. Ma ancora più scalpore fa la notizia della clausola rescissoria allegata al contratto. Infatti, in base al regolamento del campionato spagnolo, si tratta di una clausola obbligatoria: la fissazione di una cifra, pagando la quale il giocatore è libero di trasferirsi dove vuole. Ovviamente è un braccio di ferro: il giocatore cerca di tenerla bassa, in modo da potersi trasferire più agevolmente; la società cerca di tenerla alta in modo da vincolare il giocatore, soprattutto se si tratta di un campione. Ma nel caso di Cristiano Ronaldo si è toccato un record: la clausola rescissoria ammonta a 200 milioni di euro. Una cifra degna del bilancio di uno Stato, non di un singolo imprenditore.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©