Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA CAVANI

"Recuperiamo le forze per campionato e Champions"


'Recuperiamo le forze per campionato e Champions'
23/12/2011, 09:12

Cavani, intervistato da Sky, chiude l'anno azzurro con un bilancio su una stagione del Napoli da incorniciare.
"Sì, la cosa più bella è che abbiamo dato il massimo in questi mesi e adesso andiamo in vacanza tranquilli per cercare di riposare e ritrovare le forze".
Qual è stato il ricordo più bello del 2011?
La partite di Champions a Manchester e anche quella in casa sempre contro il City, la trasferta di Monaco anche se abbiamo perso ma abbiamo giocato a grandi livelli. Ci sono stati tanti momenti belli in questa prima metà della stagione.
La vittoria contro il Genoa e l'abbraccio di Mazzarri: segnali di compattezza
Sì, c’era stata qualcosina che non andava, avevamo parlato tutti noi compagni col mister. Ci meritiamo tutti questa vittoria e di andare in vacanza tranquilli e sereni perché abbiamo un grande gruppo ed era bello chiudere con una vittoria quest’anno.
L'augurio per il 2012
Molta salute per me e i miei compagni. Quando una ha la salute, può fare sempre il massimo e quindi speriamo di stare tutti bene per ripetere ciò che di buono abbiamo fatto quest’anno
 Gli obiettivi: la rimonta in campionato e i quarti di Champions
Sì, quelli sono i nostri obiettivi e per questo andiamo in vacanza, per recuperare le forze e centrare questi obiettivi: andare avanti in Champions e scalare posizioni in campionato.
Il futuro di Cavani
Sono felice qua, faccio sempre il massimo, do tutto perché dietro a noi c’è una città che ci regala sempre molto affetto e noi cerchiamo di ripagarli sempre con le vittorie. Io sto bene, siamo contenti e speriamo che tutto possa andare bene. Poi, in futuro non si sa mai, questo è il calcio e noi veniamo da così lontano per andare avanti.
Siete pronti ad accogliere Vargas?
Sappiamo che è un grande giocatore, lo aspettiamo, speriamo che si possa inserire bene in questa squadra ma non credo che ci saranno problemi perché questo è un grande gruppo.
FONTE: CORRIEREDELLOSPORT.IT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©