Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Già decisiva?

Reina: "Roma-Napoli non è sfida scudetto, è ancora presto"


Reina: 'Roma-Napoli non è sfida scudetto, è ancora presto'
07/10/2013, 10:07

Per Pepe Reina una domenica da spettatore. Sotto lo sguardo della moglie Yolanda e dei quattro scatenatissimi figli: Grecia, Thiago, Alma e Luca, tutti allo stadio con la maglia numero 25 del papà. In versione baby. Dopo quella da incubo contro l'Arsenal meglio così. "Dopo una sconfitta abbiamo ancora più voglia di vincere. Il campionato è diverso dalla Champions ma resta difficilissimo. Noi siamo contenti della nostra prestazione". Il portiere che è nato a Madrid ma che ha fatto fortuna a Barcellona parla anche della sfida-scudetto con la Roma. "Non è ancora una partita difficile, siamo soltanto all'inizio del campionato ed è molto presto per parlare e fare considerazioni. Noi dobbiamo pensare a una partita alla volta. Ogni gara vale tre punti e noi non possiamo più commettere passi falsi". É quanto riporta l'edizione odierna de Il Mattino.

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©