Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

La prima incertezza

Reina: "Sto male per l'errore, chiedo scusa ai tifosi"


Reina: 'Sto male per l'errore, chiedo scusa ai tifosi'
03/02/2014, 10:53

"Mi sento male per l’errore, chiedo scusa ai compagni e  i tifosi". Bellissimo e coraggioso il gesto di Pepe Reina, assoluto protagonista positivo sinora della stagione, che si presenta davanti ai microfoni e chiede scusa per quello che sicuramente è la sua prima incertezza in maglia azzurra...

"Mi spiace tanto, sono il primo a soffrirne, ma questo è il calcio. Ci sono partite in cui gli errori possono essere decisivi. Avevamo la partita sotto controllo, poi c'è stato il mio sbaglio sul tiro di Denis. Ripeto, ci sto male, ma adesso dobbiamo essere bravi a recuperare la testa e la concentrazione per andare avanti".

"Esprimere giudizi adesso non è giusto. Dobbiamo guardare partita dopo partita e poi stilare un bilancio a fine stagione. C’è ancora tanta strada da fare ed i conti si fanno alla fine".

"Le critiche e la tensione non aiutano. Questo è il momento di alzare il morale di essere ancora più uniti e lavorare tutti insieme. Abbiamo fiducia nella nostra potenzialità e dobbiamo continuare a migliorare e crescere. Non ho alcun dubbio sulla forza dei miei compagni e sono certo che otterremo risultati importanti".

Commenta Stampa
di Luca G. Zanini
Riproduzione riservata ©