Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Da sabato di nuovo col vecchio modulo

Reja: "sono io il responsabile" e sabato si torna al 3-5-2


Reja: 'sono io il responsabile' e sabato si torna al 3-5-2
11/02/2009, 08:02

Napoli-Bologna potrebbe, o dovrebbe, essere la partita della svolta per gli azzurri. Non c’è più tempo per sbagliare, serve una vittoria che dia morale e convinzione alla squadra, oltre a tre punti in classifica. I partenopei svolgeranno oggi una seduta pomeridiana, allenamento a Castelvolturno ancora senza i cinque nazionali che rientreranno domani.
Ieri, invece, doppia seduta per i ragazzi di mister Reja, inoltre il tecnico ha voluto analizzare il perché di questo momento di crisi assumendosi tutta la responsabilità: “I ragazzi stanno dando tutto. Sono io, esclusivamente io il responsabile del momento tecnico e sono mie le considerazioni sull'andamento del gruppo”, ha infatti dichiarato.
Nel corso dell’allenamento di ieri c’è stato prima un colloquio in mezzo al campo, poi la squadra ha svolto corsa e lavoro atletico; esercizi specifici per i portieri Bucci, Navarro e Sepe, mentre Iezzo e Gianello si sono sottoposti alle cure mediche. Edy Reja ha inoltre fatto intendere che sabato sera contro il Bologna si tornerà al 3-5-2, con il probabile utilizzo di Datolo al posto di Mannini.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©