Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Renault sviluppa il proprio organigramma e annuncia quattro nomine


Renault sviluppa il proprio organigramma e annuncia quattro nomine
11/09/2013, 11:24

Il 9 settembre, il progetto di modifica dell’organigramma del Gruppo Renault è stato presentato ai rappresentanti del personale nel corso di una seduta straordinaria del Comitato Centrale di Impresa.

Sono state create due Direzioni Delegate a fianco della Direzione Finanziaria, della Direzione delle Risorse Umane e della Direzione Delegata alla Presidenza.

 

La Direzione Delegata alla Competitività

A partire dal 10 settembre 2013, Thierry Bolloré viene nominato Direttore Delegato alla Competitività.

Questi assume su di sé il controllo delle seguenti Direzioni preesistenti: Design- Prodotto-Programmi, Ingegneria-Qualità-Informatica, Acquisti, Produzione, Supply-Chain.

I suoi obiettivi principali: potenziare lo sviluppo di una gamma attrattiva di prodotti, migliorare la competitività dell’offerta prodotto, ottimizzare i costi, accrescere la qualità e consolidare la redditività dei programmi.

A partire dal 10 settembre 2013, Jose Vicente de los Mozos viene nominato Direttore della Produzione e della Logistica del Gruppo in sostituzione di Thierry Bolloré. Jose Vicente de los Mozos diventa membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Renault e riporta a Thierry Bolloré, Direttore Delegato alla Competitività.

 

La Direzione Delegata alle Performance

A partire dal 10 settembre 2013, Jérôme Stoll viene nominato Direttore Delegato alle Performance.

Questi mantiene la Direzione Commerciale e Marketing e supervisiona le Regioni (Europa, Euromed-Africa, Eurasia, Americhe, Asia – Pacifico), che vedono rafforzate le proprie responsabilità sulle attività industriali e commerciali.

I suoi obiettivi principali: la crescita, le quote di mercato, il profitto sulle vendite e le performance delle Regioni.

A partire dal 1 ottobre 2013, Michael van der Sande viene nominato Direttore Marketing in sostituzione di Stephen Norman, che sarà chiamato a ricoprire altri incarichi. Michael van der Sande diventa membro del Comitato di Direzione Renault e riporta a Jérôme Stoll in qualità di Direttore Commerciale del Gruppo.

Thierry Bolloré e Jérôme Stoll riportano direttamente al Presidente-Direttore Generale Carlos Ghosn.

 

“Abbiamo voluto agire rapidamente ed in modo trasparente attraverso un organigramma chiaro e semplice, che risponde a tre obiettivi: accelerare ed accrescere la nostra dinamica di progresso; garantire le performance del Gruppo; rafforzare la responsabilità delle Regioni” ha dichiarato Carlos Ghosn, Presidente -Direttore Generale del Gruppo Renault.

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©