Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Renica: "Bandiere nel calcio? Estinte da 40 anni"


.

Renica: 'Bandiere nel calcio? Estinte da 40 anni'
15/05/2012, 15:05

A Radio Crc è intervenuto Alessandro Renica, ex calciatore azzurro: “Conte lavora molto sulla testa dei giocatori, la Juventus ha il merito di aver recuperato una mentalità vincente. Lo scudetto rappresenta già il passato, il presente bianconero è la Coppa Italia, quindi il Napoli dovrà essere molto attento. Le bandiere nel calcio non esistono più già da quaranta anni, i giocatori sono professionisti ed è normale che badino agli interessi economici. Il mercato è padrone e se ad un calciatore vengono fatte offerte importanti, è giusto che le valuti con calma e attenzione. Il primo scudetto vinto a Napoli lo ricordo con entusiasmo ma adesso la società azzurra deve pensare al presente. L’obiettivo più immediato è la vittoria della Coppa Italia perché il Napoli è una grande squadra e merita successo”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©