Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Report gara di Foggia Motorsannio-Metzeler


Report gara di Foggia Motorsannio-Metzeler
10/10/2011, 14:10

La penultima prova del Trofeo Motorsannio-Metzeler che si è disputata sul rinnovato tracciato di Santa Cecilia, in provincia di Foggia, non ha deluso chi aspettava delle gare combattute, ricche di spettacolo. I quasi milletrecento metri dell’asfalto pugliese sono stati terreno di battaglia per le sfide di chi ama le Supermoto e le Pit-Bike. Nella categoria S6 Over Pasquale Esposito con una doppietta porta a cinque i successi stagionali, e consolida la leadership in classifica generale. A salire con lui sul podio sono Giovanni Asta e Giuseppe Esposito. Sandro Migliorino, nella S6 Under, è autore di due prove strepitose, che gli permettono di centrare la terza doppietta dell’anno. Per gli avversari c’è stato spazio solo alle briciole; seconda piazza per Antonio Padriciello, terzo Michele Riccio. Nella S6 Open, Salvatore Castellano festeggia con una duplice vittoria la trasferta foggiana. Grazie alla vittoria di gara uno, e al secondo posto di gara due, Manuel Leone porta a casa la coppa del più bravo della classe S7. La S4 ha regalato due manche al cardiopalmo, con Pasquale Vitillo (nella foto)  a spuntarla su Sabino Lonardo grazie alla sommatoria dei punti acquisiti. Terzo Maurizio Bustone. Nella S1 il duello tra Pietro Cafiero e Gennaro Lettini è vinto dal primo, vittorioso sul pugliese al termine della seconda gara. “La freccia del Sud” si è scatenata ed ha annichilito il “Marziano”. A far da terzo incomodo è stata la “Volpe del Sannio” Enzo Gnerre, per due volte sull’ultimo gradino del podio. Marco Bruno taglia per due volte primo il traguardo della Open, mettendosi alle spalle Antonio Guida e Antonio D’Aversa. Bruno conquista anche il titolo di campione del 2011. L’ultimo round del Motorsannio-Metzeler è in programma domenica 23 ottobre sulla pista di Sarno, alle porte di Salerno.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©