Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Report quinta prova del Trofeo InterregionaleUltrcross-Fmi sulla pista di Circello


Report quinta prova del Trofeo InterregionaleUltrcross-Fmi sulla pista di Circello
06/06/2010, 23:06

Sulla splendida pista di Circello, nel cuore del Sannio, si è disputata la quinta prova del Trofeo Interregionale Ultracross-Fmi. La carovana delle ruote tassellate campane, ovunque approdi, porta con se grandi emozioni, e spunti spettacolari per chi assiste le prove dei suoi piloti dagli spalti. Nella Mx 1 Nicola Di Luccia del Moto Club Fast Motors, fa sue entrambe le manche. Rosario Coppola del Moto Club Cerbone è il più bravo sia nella prima, sia nella seconda manche. Nella 2 Tempi Sport Antonino Esposito del Moto Club Ultracross, grazie al secondo posto di gara uno, ed alla vittoria in gara due, porta a casa la coppa del vincitore. Per la cronaca, chi si è affermato nella prima gara è Roberto Feleppa del Moto Club Motorsannio. I podi della Esordienti Sport sono identici. Il vincitore è Marcello Coticelli del Moto Club Cumaricambike; secondo è Michele Colucci del Moto Club Boccia, mentre terzo è Luigi Maria Esposito del Moto Club Boccia. Argentino Salerno è il dominatore della Pitbike Agonisti; il pilota del Moto Club Salerno è infatti arrivato per primo alla bandiera scacchi nelle due manche. Buona la prova di Gianluca Tugnalone, del Moto Club Salerno. Marco Dandolo del Moto Club Cerbone è il mattatore della Mx 2 Mid Class. Ad impensierire la sua azione ci hanno provato prima il compagno di Moto Club Giuseppe Scoppa, poi Mirko Vitolo del Moto Club Salerno. Mattia Cervellone è il vincitore della prima manche della Mx 2 Top Class, anche se il pilota del Moto Club Petriglia, è solo terzo nella seconda manche. Il vincitore di giornata è, così, Marcello Fascelli del Moto Club Mmr, grazie alla vittoria ottenuta nella seconda manche, ed al secondo posto della prima manche. Alfredo Memoli del Moto Club Di Guida Moto, vince nella classe 85 cc. Senior, mentre Fabio Gaudino del Moto Club Cerbone è il leader della 85 cc. Junior. Stefano Pio Sandulli del Moto Club Boccia, è autore di una bella doppietta nella 65 cc. Debuttanti. Nella 65 cc. Cadetti si registra il doppio successo di Agostino Barbera, portacolori del Moto Club Sayan, mentre Vincenzo De Sia è il più bravo nella categoria 50 cc..

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©