Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

EMERGENZA-CENTROCAMPO

Repubblica: Donadel e Dzemaili tentano il recupero


Repubblica: Donadel e Dzemaili tentano il recupero
04/10/2011, 17:10

Metà squadra in Nazionale, ma l’attenzione di Mazzarri è già concentrata sugli azzurri rimasti a casa. Due su tutti: Donadel e Dzemaili, reduci da infortuni seri e da recuperare in fretta, si spera durante la sosta. Alla ripresa, infatti, per il Napoli ci sarà un altro tour de force. E per Inler e Gargano, gli unici mediani a disposizione, l’emergenza rischia di diventare troppo lunga. Per questo Donadel (stiramento) si sta curando in Toscana da un fisioterapista di sua fiducia. Dzemaili (flebite) ha invece detto no alla Svizzera per guarire prima. Scalpita pure Britos, testimonial della maratona per la solidarietà Race for the cure. «Mi costa rimanere fuori, spero di tornare entro un mese». Dall’Uruguay, invece, Cavani fa sapere di stare meglio. Col Paraguay (11 ottobre) ci sarà. Il Matador ha perso le valige, ma ha il morale alto. Felice anche Maggio: vicino il rinnovo del contratto. Prandelli s’è quasi scusato con Campagnaro e Cannavaro. «Giocano con la difesa a tre, per questo non li ho chiamati nell’Italia».
FONTE: REPUBBLICA

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©