Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'INCHIESTA

Retrocessione Napoli 2001, prove su Parma-Verona


Retrocessione Napoli 2001, prove su Parma-Verona
21/11/2010, 13:11

Callisto Tanzi avrebbe controllato, dal 1998 al 2004, anche l’Hellas Verona oltre al Parma. La rivelazione arriva dalla procura di Parma dove è in corso il procedimento giudiziario nei confronti dell’ex patron della Parmalat. A far insospettire gli inquirenti i molti affari stretti in quegli anni tra il Parma e l’Hellas Verona. Nel faldone degli inquirenti sarebbe finita anche una partita sospetta nel 2001. La vittoria del Verona a Parma (unica vittoria esterna in campionato per l'Hellas) permise al Verona di salvarsi dalla retrocessione a danno del Napoli che finì in Serie B. Il Napoli accusò le due squadre di aver combinato il risultato ma la società partenopea non fu in grado di fornire prove. Prove che emergerebbero ora ma che comunque non comporterebbero condanne in quanto il reato è caduto in prescrizione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©