Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Riccardo Russo astro nascente del motociclismo nazionale


Riccardo Russo astro nascente del motociclismo nazionale
02/09/2009, 20:09

. La classe 125 Gp del Civ ha Riccardo Moretti come nuovo re, ma sono tante le stelle che iniziano a brillare, e che hanno voglia di affermarsi nell’universo delle competizioni. Una di queste è quella di Riccardo Russo, pilota del team Ellegi. L’ultima prova sul tracciato di Misano ha confermato che nel polso destro del casertano il talento non manca. Il sesto posto ottenuto conferma Russo in testa alla classifica dei Rookie: “L’inizio – racconta il sedicenne di Caserta – non è stato promettente. Al termine delle prove libere del giovedì ero giù di morale, perché mi beccavo due secondi dai primi, senza capire dove sbagliavo. Addirittura nelle qualifiche chiudo solo con il diciannovesimo tempo. Nel warm up della domenica riesco a sistemare la moto come avevo in mente, ed in gara non ho fatto altro che recuperare posizioni su posizioni. Ero al ridosso del quarto, quando il caldo ha iniziato a farsi sentire, ho mollato la presa e mi sono accontentato. Ora sono nono in classifica generale, a pochi punti dal quinto, posizione dove mi piacerebbe chiudere al termine del campionato”. A questo punto dell’anno si pianificano i programmi per la prossima stagione, e Russo valuta due opzioni interessanti: “125 Gp o 600 Stk – dice Riccardo – sono le alternative che in questi giorni sto valutando per il prossimo futuro. Il tutto dipende dal budget che avrò a disposizione, ma a prescindere dalla scelta fatta, gareggerò con lo spirito di chi vuole imparare per arrivare il più avanti possibile”.

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©