Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Riccardo Russo si laurea campione italiano della classe 600 Stock


Riccardo Russo si laurea campione italiano della classe 600 Stock
14/10/2012, 18:38

Riccardo Russo, grazie al terzo posto conquistato nell’ultimo round di Vallelunga, si è laureato campione italiano della classe 600 Stock del Civ. Il pilota del Yamaha Team Italia-Fmi fa suo l’ennesimo sigillo di una carriera che si preannuncia importante. Da poco festeggiato il titolo di vice-campione europeo, Russo è riuscito a portare sugli scudi il motociclismo campano, diventando la punta di diamante di un movimento giovanile tricolore che ha tanta voglia di far bene sulla ribalta internazionale. Sul tracciato Piero Taruffi Ricky 84 una volta venuto meno per una scivolata il contendente principale, Franco Morbidelli, è stato autore di una prova guardinga ed intelligente: “Sono – spiega l’alfiere del Moto Club Piccole Pesti – partito forte, ma quando ho visto Franco out, ho preferito non correre rischi inutili. Vincere questo titolo dopo aver sfiorato l’europeo è una grande soddisfazione e ringrazio tutti, tifosi e team, per avermi supportato”. Il trionfo di Russo testimonia che nonostante le difficoltà logistiche che ancora oggi rallentano la diffusione nelle regioni del Sud della velocità in pista, quando si è dotati di talento e grande forza di volontà, è possibile un traguardo importante e prestigioso. Ad malora!

Commenta Stampa
di Alfredo Di Costanzo
Riproduzione riservata ©