Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

TRE SFIDE DECISIVE

Ricomincio da tre


Ricomincio da tre
19/03/2010, 09:03

Tre partite in sette giorni, duecentosessanta minuti per ricominciare a raccogliere punti, necessariamente mutlipli del numero perfetto. Tre calciatori investiti ufficialmente del titolo di intoccabili:Gargano, Hamsik e Maggio, spronati dalla forza scatenante del ritrovato Lavezzi e dalla grinta accumulata da Quagliarella. Il Napoli che si accinge ad affrontare la settimana più importante del campionato è una miscela di rabbia trattenuta all’interno di una serie troppo lunga di buone prestazioni non capitalizzate. Il cammino frenato dalla lunga collezione di pareggi è stato bruscamente interrotto dalle ultime due sconfitte consecutive. La scalata inarrestabile verso i piani alti della classifica è stata invertita da una repentina caduta sulla terra, che ha prodotto l’espulsione della squadra azzurra dai lussuriosi gironi europei. Il tris calato dalla Fiorentina al San Paolo è stato un colpo durissimo da digerire ma le parole pronunciate, i modi e i propositi espressi da Mazzarri nella conferenza stampa del martedì fanno capire che il Napoli non molla, rilancia. Guai però a riversare tutte le aspettative di ripresa sulla sfida contro il Milan. Gli azzurri capitano a San Siro nel momento peggiore, il migliore nella storia del campionato del Milan. I rossoneri sono per la prima volta a ridosso della capolista Inter. Privo della Champions, il Milan è chiamato ufficialmente a tirare la volata scudetto con i cugini interisti. Il Napoli deve affrontare i rossoneri senza alcun timore e con la convinzione di battersi alla pari ma un’eventuale sconfitta non deve incidere nel piano rinascita. Le successive sfide casalinghe contro Juventus e Catania rappresentano le vere tappe del rilancio. Sei punti in quei centottanta minuti sarebbero un bel bottino, sei punti in tre partite. Una semplice moltiplicazione del tre, il numero perfetto. Proiezione del tris azzurro chiamato a guidare la riscossa. Hamsik, Lavezzi e Quagliarella i tre moschettieri di Walter Mazzarri.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©
SONDAGGIO.

Su chi puntare per ricominciare a vincere ?

La crisi del Napoli coincide con la crisi dei suoi uomini migliori. Su chi di questi puntereste tutto per risollevare le sorti della squadra azzurra ?