Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"Rifiuti? Mi dispiace sento Napoli come mia città"


'Rifiuti? Mi dispiace sento Napoli come mia città'
04/12/2010, 16:12

Edinson Cavani ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport. L'attaccante ha risposto anche ad una domanda in merito ai rifiuti di alcuni giocatori a trasferirsi al Napoli per  via dell'emergenza spazzatura.

"Mi dispiace per l'emergenza rifiuti - ha dichiarato Cavani- Napoli è una delle cità più belle d'Italia ed ora è come se fosse la mia città".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©