Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL CAPITANO

"Rinnovo?Aspetto solo perchè amo Napoli"


'Rinnovo?Aspetto solo perchè amo Napoli'
09/11/2010, 11:11

In una lunga intervista rilasciata al quotidiano "Il Roma", il capitano azzurro Paolo Cannavaro ha parlato del Napoli, di Lavezzi, di Quagliarella e della trattativa per il rinnovo del suo contratto.
"La panchina contro il Parma mi ha fatto anche un po' piacere, giocare tanto significa anche rischiare tanto. Un pò di riposo non guasta mai."
In questi giorni si è molto discusso se dare o meno la maglia numero 10 al Pocho Lavezzi.
"Ezequiel è maturato molto e sta dimostrando di poter essere il capitano di questa squadra. E' diventato un esempio, anche negli atteggiamenti. In passato ha fatto qualche errore, ma tutti abbiamo avuto vent'anni. Gli voglio un gran bene, ma la maglia numero dieci è e resterà per sempre di Diego Armando Maradona."
A che punto sono le trattative per rinnovo?
"Per ora tutto tace perchè stiamo cercando di trovare un accordo. Se fossi stato altrove sarei già arrivato ad una rottura, ma trattandosi del Napoli aspetto e spero che ci si venga incontro."
La squadra si è ripresa dalla sconfitta di Liverpool
"All'Anfield abbiamo scoperto la differenza tra un giocatore normale ed un fuoriclasse. Gerrard sembrava un assatanato."
Si continua a parlare della cessione di Fabio Quagliarella
"Siamo rimasti sorpresi anche noi. L'abbiamo saputo all'improvviso quando eravamo nell'albergo in Svezia. Io non ho avuto nemmeno il tempo di confrontarmi con lui. E' normale che il napoletano ci sia rimasto male".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©