Sport / Vari

Commenta Stampa

Riparte nel prossimo weekend la XCat Powerboat Series


Riparte nel prossimo weekend la XCat Powerboat Series
29/03/2010, 20:03

Riparte nel prossimo weekend uno dei campionati più combattuti del panorama motonautico mondiale, la XCat Powerboat Series, quest’anno per la prima volta suddivisa in due distinti campionati, la Middle East Series che si svolgerà su quattro gare concentrate nel mese di aprile, le quali si disputeranno nelle location di Dubai ed Abu Dhabi, e la World Championship Series su tre gare che si disputeranno invece a novembre e dicembre in concomitanza con le finali del mondiale Class 1.

Come ogni anno il campionato sarà combattutissimo, con i migliori piloti del mondo che si giocheranno il ricchissimo montepremi messo in palio dagli organizzatori; tra questi equipaggi e team provenienti da Francia, U.S.A., Inghilterra, Scandinavia, Emirati Arabi, Qatar, Egitto, Libano, Bangladesh e Kuwait per un totale di oltre 25 barche.
Tra gli equipaggi in gara anche quallo del 24 Carpisa Yamamay condotto dai piloti Piersimone Volpe e Diego Testa che come loro abitudine si batteranno per un posto di primo piano nel ranking mondiale di categoria insieme alla nutrita la partecipazione dei team Italiani.

Partiamo come al solito per fare un buon risultato – ci racconta il driver dello scafo Piersimone Volpe – anche se già sappiamo che quest’anno i nostri avversari saranno tanti e veramente agguerriti, come è ovvio per una competizione del genere, che attualmente, a detta degli addetti ai lavori, è la serie più difficile e competitiva che ci sia nel mondo dell’Offshore a livello planetario, quindi riuscire a fare un risultato nei primi 7-8 team sarebbe già un buon risultato, considerando anche i budget a disposizione di alcuni team che sono enormemente maggiori al nostro.

Due le gare in programma in questa prima parte di stagione, il 3 aprile a Dubai ed il 10 ad Abu Dhabi, a seguire le finali il 24 ed il 30 aprile.


 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©