Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL NUOVO ALLENATORE

Roma, Luis Enrique firma un biennale


Roma, Luis Enrique firma un biennale
02/06/2011, 10:06

Roma, Londra, Barcellona, Marsiglia, Buenoas Aires. 'L'uomo con la valigia', Walter Sabatini, alla fine ha scelto Milano come il luogo dell'accordo con il futuro tecnico giallorosso. Il ds ha incontrato un rappresentante legale di Luis Enrique fissando i parametri del contratto: un biennale, con opzione per il terzo anno. Il tecnico asturiano guadagnerà 1,5 milioni a stagione.
IL SALUTO - Il 41enne di Gijón ha salutato già amici e colleghi prima dell'ultima partita della Segunda Division. Il suo Barcellona B affronterà il Rayo Vallecano ma Luis Enrique ha già detto che lascerà i blaugrana: "Sono stati tre anni fantastici, ma il ciclo era giunto al termine. E l'ho detto prima che mi arrivassero delle offerte per evitare speculazioni". Si era parlato di lui come l'erede di Guardiola: "Il Bar­ça è la mia casa, la gente è gentile e hanno sempre dimo­strato affetto. Essere allena­tore della prima squadra è una cosa molto più grande, poche persone sono in grado di farlo e noi abbiamo già l'uo­mo migliore e spero che ri­marrà per molti anni ancora. Chissà chi sarà il prossimo...".
FONTE: CorrieredelloSport.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©