Sport / Calcio

Commenta Stampa

In vista della sfida con l'Inter

Roma: Totti fuori, Gervinho convocato


Gervinho: con l'Inter ci sarà
Gervinho: con l'Inter ci sarà
28/02/2014, 19:34

ROMA - Garcia dovrà fare i conti con l'infermeria, ma dopo una settimana da dimenticare dal punta di visto medico, qualche buona notizia c'è. I giocatori in precarie condizioni non mancano: Florenzi, Torosidis, Pjanic e Gervinho sono nella lista dei 21 convocati che affronteranno l'Inter domani sera, ma non sono al top. Il primo dubbio è Pjanic, ma Nainggolan può sostituirlo e completare il terzetto con De Rossi e Strootman. Florenzi ha recuperato in fretta dalla distorsione alla caviglia e si è messo a disposizione. Oggi comunque ha svolto un lavoro differenziato, dovrebbe essere Ljajic a prendersi la maglia da titolare. Per Gervinho il discorso cambia: "Lui è perfetto", ha sintetizzato Garcia in conferenza stampa, parlando della sua condizione fisica e facendo capire che è necessario averlo in campo sempre. La febbre è durata due giorni, si vedrà contro l'Inter se avrà recuperato le forze. Torosidis ha saltato due allenamenti, ma è tornato in gruppo questa mattina, rassicurando Garcia, che aveva già dovuto fare a meno di lui a Bologna. Sarà regolarmente in difesa, con Romagnoli confermato a sinistra e i due inamovibili centrali Benatia e Castan al centro. Resta out Totti, che salta la terza partita di fila. Dodò e Maicon, infine, sono tornati a correre in campo e vogliono tornare insieme al San Paolo. Probabile formazione (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Castan, Benatia, Romagnoli; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Destro, Gervinho.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©