Sport / Calcio

Commenta Stampa

La Roma si allontana in attesa di Bologna-Napoli

Roma-Livorno 3-0: Garcia contento per la vittoria e Bastos


Roma-Livorno 3-0: Garcia contento per la vittoria e Bastos
18/01/2014, 21:55

ROMA - La Roma di Rudi Garcia inizia il girone di ritorno cosi' come fece all'esordio di campionato, vince contro il Livorno (3-0) ma soprattutto mostra di creare tantissime occasioni, divertendosi e non concendendo nessuna occasione all'avversario. Certo gli amaranto di Attilio Perotti sono poca cosa rispetto ad altre avversarie, ma il via e' di quello che lascia ben sperare. "Vedremo come sara' il futuro, soprattutto la prossima gara a Verona che e' molto difficile" spiega il tecnico giallorosso a Sky. "Sono contento di questa vittoria perche' abbiamo segnato tre gol senza dare nessuna occasione all'avversario. Abbiamo fatto bene e non abbiamo preso nessun cartellino giallo per i diffidati e quindi adesso possiamo aspettare con piu' calma i risultati degli altri". Mentre era in corso il match dell'Olimpico contro il Livorno, e' rimbalzata sui media la notizia di mercato sull'accordo quasi raggiunto per Michel Bastos, strappato in dirittura d'arrivo al Napoli. Un accordo sul quale pesa molto la presenza di Garcia - che gia' l'ha allenato al Lille - sulla panchina della Roma. "Non e' ancora fatta, ma la trattativa e' ben avviata - spiega - E' un giocatore polivalente. Io avevo chiesto un attaccante esterno, ma lui puo' giocare a sinistra o a destra; e' veloce, ha un tiro fortissimo e puo' giocare anche da terzino sinistro, cosi' siamo coperti su tutti i ruoli" aggiunge Garcia. "Io lo seguo da quando ha lasciato il Lille. Ho parlato sempre con lui. Sapevo che era una possibilita' per noi e che lui aveva una grande voglia di tornare in Europa. Per queto sono contento, perche' non solo e' un giocatore di grande livello ma un uomo di grande qualita'". 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©