Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Ronde di Andora senza sorrisi


Ronde di Andora senza sorrisi
08/02/2011, 11:02

Una gara profondamente condizionata dal gravissimo incidente occorso al campione polacco Robert Kubica, durante la prima delle 4 prove speciali della Ronde di Andora, organizzato dagli ottimi uomini e donne della RST. Alessio Pisi partito col numero 1 consegna la tabella di marcia al primo riordino e si ritira deliberatamente per andare a sostegno dell’amico Robert in ospedale. Giornata triste anche per Totò Parisi in coppia con Pai Riggio , che ha dovuto affrontare le uniche e sole due prove speciali con problemi di interfono. La prova speciale era stata accorciata di ben 5 km dovuto all’incidente del campione di formula 1 Kubica.Tutto lo staff dirigenziale della New Turbomark augura una pronta guarigione al giovane pilota polacco.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©