Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il giocatore potrebbe accasarsi al City di Mancini

Rooney, probabile addio al Manchester United


Rooney, probabile addio al Manchester United
20/10/2010, 22:10

LONDRA – È arrivata tramite comunicato quella notizia che i tifosi del Manchester United, non avrebbero mai voluto sentire. Il fuoriclasse, Wayne Rooney è intenzionato a lasciare i "Red Devils". Il calciatore ha ampiamente spiegato i motivi del suo probabile addio: "Ho incontrato David Gill la scorsa settimana. Non mi ha dato le garanzie che chiedevo circa il futuro della squadra. Così gli ho detto che non avrei firmato il nuovo contratto. Ero curioso di quello che avrebbe detto Alex Ferguson, e alcune delle sue dichiarazioni di ieri mi hanno un po’ sorpreso. Per me conta solo vincere, come la squadra ha sempre fatto sotto la direzione di sir Alex. Per questo motivo penso che le mie domande fossero giustificate. Nonostante le recenti difficoltà, avrò sempre un debito enorme con sir Alex".
Intanto, fra le squadre che potrebbero contendersi l’asso dello United vi è sicuramente il City di Mancini, anche se quest’ultimo frena: "è un grande giocatore ma penso che resterà allo United". Non sarebbe la prima contesa tra le due squadre della Premier, infatti già nel 2009 l’argentino Tevez era passato dai "Red Devils" proprio ai "Citizens" dello sceicco.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©