Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Rossi:"Napoli favorito sulla Lazio"


Rossi:'Napoli favorito sulla Lazio'
01/04/2011, 13:04

L'ex allenatore della Lazio Delio Rossi, intervistato dai colleghi di radio marte, ha detto la sua su Napoli - Lazio.
"Il Napoli secondo me ha già fatto un grandissimo campionato, lo scudetto sarebbe un miracolo. Napoli e Udinese giocano molto meglio di Inter e Milan, si vede che sono molto organizzate. Se fossi un tifoso del Napoli sarei felicissimo per un posto Champions. Evitare il preliminare sarebbe importantissimo, basti vedere cosa è accaduto alla Sampdoria. Chiaro che se si è impegnati su tre fronti bisogna costruire una squadra all'altezza ed avere giocatori capaci di giocare tre volte alla settimana. Le assenze della Lazio saranno molto importanti, alla squadra di Reja manca il cervello del centrocampo. E' una partita molto insidiosa per il Napoli, ma gli azzurri partono favoriti. Mazzarri e Reja hanno sempre parlato bene di me e questo mi fa molto felice. Loro sono due ottimi allenatori ai quali nessuno ha regalato niente al contrario di tanti altri colleghi. Non è vero quanto si è detto, io non sono mai stato vicino al Napoli. Anche De Laurentiis ha speso belle parole per me e, anche se non lo conosco personalmente, sono felice di questo. Cavani è un giocatore a cui sono molto legato e che ho sempre ritenuto fortissimo. Il suo problema nel passato era la mancanza di freddezza davanti alla porta, cosa che adesso sembra avere. Mazzarri è stato bravissimo a tirare fuori da lui il meglio. Fondamentale è stato anche l'ambiente che lo ha fatto sentire importante. Secondo me può ancora migliorare e sono felice che sia esploso, sapevo che sarebbe successo."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©