Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Rubgy, Mondiali: Francia-Inghilterra 19-12


Rubgy, Mondiali: Francia-Inghilterra 19-12
08/10/2011, 17:10

La Francia batte a sorpresa l'Inghilterra e si qualifica per le semifinali dei Mondiali di rugby in corso in Nuova Zelanda. A Auckland i Bleus si impongono 19-12 grazie soprattutto ad una grande prestazione nel primo tempo, chiuso sul 16-0. L'avvio della sfida è dominato della selezione del ct Marc Lievremont. Dmitri Yachvili regala i primi 6 punti con due piazzati (11' e 16'), al 22' Vincent Clerc si infila nelle voragini della difesa inglese, disastrosa nei placcaggi, e firma la prima meta della giornata. La Francia si ripeta al 31', questa volta a schiacciare l'ovale del 16-0 è Maxime Medard. Inghilterra tramortita e squadre negli spogliatoi per l'intervallo. La nazionale allenata da Martin Johnson comincia meglio la ripresa e al 55' realizza i primi punti con la meta di Ben Fooden e la successiva trasformazione di Jonny Wilkinson: 16-7. La Francia pensa soprattutto ad arginare gli attacchi inglesi ma non rinuncia ad attaccare: al 73' i galletti si portano sul 19-7 grazie al drop di Francois Trinh-Duc. L'Inghilterra accorcia le distanze con la meta di Mark Cueto al 77' che vale il 19-12, ma la Francia regge senza soffrire negli ultimi minuti e, contro ogni pronostico della vigilia, manda a casa gli avversari. I Blues torneranno in campo il 15 ottobre, ancora ad Auckland, per la semifinale con il Galles.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©