Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Rugby: GB, Tindall escluso dalla nazionale


Rugby: GB, Tindall escluso dalla nazionale
11/11/2011, 15:11

Mike Tindall e' stato escluso dalla Nazionale inglese di rugby e multato di 25.000 sterline per la condotta tenuta nei recenti Mondiali. In Nuova Zelanda, dove si e' svolta la World Cup, Tindall e' stato protagonista di una notte brava l'11 settembre in un locale di Queenstown: il comportamento dell'ex capitano della Nazionale ha fatto scalpore perche' l'episodio si e' verificato poche settimane dopo il matrimonio con Zara Phillips, nipote della regina Elisabetta. ''Le sue azioni sono state inaccettabili'', ha detto Rob Andrew, rugby director della federazione (RFU). Tindall, 33 anni, con ogni probabilita' chiudera' quindi l'avventura in Nazionale con 75 presenze. Solo una multa di 5000 sterline, invece, per Chris Ashton e James Haskell: sono stati puniti per il comportamento tenuto nei confronti di una dipendente di un albergo ma potranno continuare a indossare la casacca della selezione. (Red-Spr/Col/Adnkronos)

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©