Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nel 2011 era nel top team dei giocatori francesi

Réveillère, nuovo acquisto del Napoli

Terzino destro, giocatore rapido e bravo anche in attacco

Réveillère, nuovo acquisto del Napoli
09/11/2013, 10:49

Dopo gli infortuni di Mesto e Zuniga, per il Napoli era necessario un rinforzo. De Laurentiis, elogiato in settimana da Benitez che aveva detto che DeLa, a differenza di Moratti, lo accontenta, non ha smentito il suo tecnico. Nella giornata di ieri ha chiuso la trattativa per Anthony Réveillère. Vediamo nel dettaglio il nuovo acquisto del Napoli.

Il terzino francese è nato a Douè la Fontaine il 10 novembre 1979 (proprio domani compie 34 anni). Un giocatore di esperienza che potrebbe aiutare la causa azzurra. Dal 1998 fino al 2003 è stato al Rennes (il suo debutto da professionista in Ligue 1 il 3 febbraio 1998) dove ha collezionato 140 presenze e 3 gol. Nel gennaio 2003 è stato ceduto in prestito al Valencia dove ha collezionato 18 presenze e un gol. In quello stesso anno ha esordito in Champions League. Dal 2003 al 2013 è stato all'Olympique Lione dove colleziona 286 presenze e 3 marcature. Il suo contratto, scaduto il 2011 e prolungato fino al 2013, è scaduto a giugno: il francese resta così svincolato, e il Napoli ne ha approfittato ieri. In 10 anni di carriera con il Lione il club francese vince 12 trofei, e Réveillère viene inserito nel top team dei giocatori francesi nel 2011.

Tecnicamente è dotato ed è molto veloce, è un terzino destro bravo in marcatura che spesso si diletta anche in attacco. All'occorrenza è in grado di ricoprire anche il ruolo di terzino sinistro. Un colpo che promette sicuramente scintille quello fatto dal Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©