Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Samp in Champions

Sampdoria-Napoli in diretta 1-0


Sampdoria-Napoli in diretta 1-0
16/05/2010, 16:05

L'Inter vince il campionato italiano
E' finita: la Sampdoria di Del Neri fa la storia e vola in Champions League
46' Cassano a bordo campo ha preparato una tinozza piena d'acqua per bagnare Del Neri a fine partita. La festa per la Champions
42' la Samp rischia l'autogol, non si capiscono Lucchini e Storari, la palla va fuori
41' Cassano incita la folla, Del Neri gli concede la standing ovation e lo sostituisce con Pozzi
39' nel Napoli entra Maiello al posto di Cigarini
39' dentro Cacciatore fuori Ziegler
36' bella punizione di Palombo, fuori
32' scintille tra Hoffer e Gastaldello
30' giallo per Grava che ferma irregolarmente Pazzini
24' esce Zuniga che non ce la fa dopo il fallo di Mannini ed entra Bogliacino
21' Dossena tira al volo, Storari salva ancora una volta
20' ammonito per fallo su Zuniga
19' per il Napoli fuori Maggio dentro Hoffer
17' primo cambio per la Samp: esce Simeoli, entra Guberti
11' bella giocata di Quagliarella che tira di sinistro, ancora una perfetta parata di Storari
6' gol della Sampdoria: su calcio di punizione Pazzini stacca di testa e insacca il gol Champions. Probabilmente le notizie giunte da Bergamo hanno un pò sbloccato la paura della Samp
Lo stadio Marassi esplode alla notizia del pareggio dell'Atalanta contro il Palermo
al via la seconda frazione di gioco

finito primo tempo
1 minuto di recupero
45' ammonito anche Dossena che fa un brutto fallo su Cassano
42' Pazienza trattiene vistosamente Cassano e rimedia il giallo
E' raro vedere la Samp soffrire così in casa, forse la poca esperienza della squadra blucerhciata si fa sentire ad un passo da un risultato storico
34' Azzurri ancora ad un passo dal gol: Quagliarella stacca di testa, miracolo di Storari
26' Napoli vicinissimo al vantaggio con Denis che non sfrutta il cross rasoterra di Maggio
20' Cassano parte sul filo del fuprigioco, non controlla bene e Grava lo ferma, la Samp ritiene che ci sia stato fallo ma Rizzoli concede la punizione agli azzurri
19' Cassano penetra in area, ispirato il barese che mostra la sua tecnica, bravo De Sanctis ad opporsi
18' Maggio prova il tiro di destro ma Storari para
17' Tissone tenta il tiro al limite dell'area De Sanctsi blocca in due tempi anticipando Pazzini pronto ad intervenire
14' ci prova anche Zuniga da fuori area di sinistro
12' i tifosi blucerchiati vengono a sapere del vantaggio del Palermo sull'Atalanta, in questo momento sarebbero fuori dalla Champions
12' sinistro di Quagliarella che va di poso al lato
8' splendida azione dei blucerchiati con Cassano che fa un perfetto stop su cross di Pazzini
5' Samp in avanti con Cassano che pentra in area tenta un tiro-cross ma Grava con un'ottimo intervento mette in angolo
2' invasione di campo di un tifoso che ha la maglia di Supermen con scritto Cassano in Nazionale e si dirige proprio verso il giocatore blucerchiato che lo abbraccia sereno e lo accompagna senza problemi a bordocampo. Neanche un attimo di tensione, tanti sorrisi
1' partiti
squadre in campo per l'iniizo della partita. Marassi al completo, una cornice da brividi
Tutto pronto per l'ultima partita del campionato
Stadio Marassi vestito a festa: obiettivo 4° posto.
Squadre in campo per il riscaldamento, entra prima il Napoli e la Samp 5 minuti dopo.
Premiati Quagliarella, Mazzarri e Maggio (gli ex di questo match). la Samp avrebbe voluto premiare anche Campagaro ma è infortunato.

Cambi nella formazione del Napoli, Mazzarri punta su Zuniga: 3-4-3 con De Sanctis; Santacroce, P.Cannavaro, Grava; Maggio, Pazienza, Cigarini, Dossena; Zuniga, Quagliarella, Denis.

Ultima giornata di campionato e il Napoli affronta la Sampdoria di Del Neri che vuole tenersi stretto il quarto posto. Il futuro tecnico della Juventus ha tutta la rosa a disposizione e cerca la vittoria. Mazzarri, invece, deve fare a meno di Lavezzi squalificato oltre a Gargano, Hamsik e Campagnaro infortunati. Gli azzurri vogliono fare bene contro i blucerchiati, non sono ammessi cali di concentrazione anche se le motivazioni tra le due formazioni sono completamente diverse visto che il Napoli ha acquisito il sesto posto matematico e non ha nulla da chiedere alla classifica

Probabili formaizoni:

SAMPDORIA: 30 Storari; 8 Zauri, 28 Gastaldello, 6 Lucchini, 3 Ziegler; 77 Semioli, 17 Palombo, 16 Poli, 18 Guberti; 10 Pazzini, 99 Cassano. A disposizione: 21 Guardalben, 13 Rossi, 22 Cacciatore, 12 Tissone, 20 Padalino, 7 Mannini, 9 Pozzi. All. Delneri

NAPOLI: 26 De Sanctis; 2 Grava, 28 Cannavaro, 6 Aronica; 11 Maggio, 21 Cigarini, 5 Pazienza, 8 Dossena; 27 Quagliarella, 18 Bogliacino; 19 Denis. A disposizione: 1 Iezzo, 77 Rinaudo, 13 Santacroce, 16 Zuniga, 35 Liccardo, 91 Maiello, 9 Hoffer. All. Mazzarri

ARBITRO: Rizzoli di Bologna (Faverani-Stefani. IV uomo: Valeri)

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©