Sport / Calcio

Commenta Stampa

Il serbo pronto a prendere il posto di Rossi

Samp-Mihajlovic è quasi fatta


Samp-Mihajlovic è quasi fatta
13/11/2013, 20:38

GENOA - Samp-Mihajlovic è quasi fatta. Sinisa ha già raggiunto l'accordo con la Sampdoria: il suo contratto scadrebbe nel giugno 2014 con rinnovo automatico di un anno in caso di salvezza. Il suo unico problema resta pertanto il vincolo che lo lega alla Nazionale serba: domani mattina l'ex tecnico di Catania e Fiorentina parlerà con i dirigenti federali e a quel punto, eccetto sorprese, avrà l'ok per il suo ritorno in Italia. Sinisa rimarrebbe ct della Serbia fino al 20 per poi unirsi al club ligure.La Sampdoria ha concesso ulteriore tempo a Sinisa Mihajlovic decidendo di aspettare ancora per la sua risposta definitiva. Il presidente Edoardo Garrone, in particolare, crede molto nel tecnico serbo e vuole puntare su di lui. Per questo l’attesa è stata prolungata. Se domani Mihajlovic riuscirà a farsi liberare dalla federazione del suo paese sarà la nuova guida della Sampdoria, altrimenti la società blucerchiata sceglierà a chi affidare la panchina, con Zeman prima alternativa seguito da Reja.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©