Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LA CERIMONIA. Presenti De Magistris, Ferlaino e Moggi

San Paolo, la Tribuna stampa diventa Tribuna Iuliano


Raffaella Iuliano durante la cerimonia
Raffaella Iuliano durante la cerimonia
08/10/2013, 12:42

NAPOLI - È piovuto ininterrottamente da ieri notte a questa mattina, ma, a mezzogiorno di oggi, nell'esatto momento in cui iniziava la cerimonia con la quale la Tribuna Stampa dello Stadio San Paolo veniva inititolata allo storico addetto stampa del Napoli di Maradona, Carlo Iuliano, la pioggia ha cessato di bagnare il capoluogo partenopeo come in segno di benevolenza alla cerimonia. In tanti hanno assiepato la "piccionaia" delo Stadio di Fuorigrotta. Tanti i tifosi presenti, ma attorno a Raffaella Iuliano, figlia del compianto Carlo, si sono stretti, oltre ad amici e colleghi giornalisti, anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, Luciano Moggi, dirigente del Napoli degli scudetti e Corrado Ferlaino, giunti tutti ad onorare la memoria di un personaggio che resterà per sempre nel cuore di tutti i tifosi azzurri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©