Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

DOMANI I BIGLIETTI

San Paolo, stanotte tutti in fila per il Bayern!


San Paolo, stanotte tutti in fila per il Bayern!
26/10/2011, 12:10

Tra i circa 40.000 spettatori attesi stasera al San Paolo per la sfida con l’Udinese, ce ne saranno diverse centinaia che, terminata la partita, trascorreranno la notte all’esterno dello stadio, in fila, per acquistare i biglietti di Bayern-Napoli. In molti, dunque, si porteranno il sacco a pelo a Fuorigrotta in attesa che domani, dalle ore 10, vengano messi in vendita i tagliandi per la gara in programma mercoledì prossimo all’Allianz Arena. E’ lì che il Napoli potrebbe giocarsi una possibilità importante per qualificarsi alla fase successiva di Champions League.Un risultato positivo predisporrebbe meglio i giocatori per la super sfida col Manchester City, in programma al San Paolo a metà novembre, e che potrebbe rendere quasi inutile la trasferta di Villarreal nell’ultima giornata. Monaco amarcord Se la priorità di De Laurentiis eMazzarri è la Champions, lo stesso dicasi per i tifosi che non vogliono perdersi a nessun costo (40 euro il prezzo dei biglietti per il settore ospiti) l’appuntamento di Monaco di Baviera. Del resto, ventidue anni fa in occasione della gara di ritorno della semifinale Uefa, l’Olympiastadion fu per metà azzurro con almeno 20.000 sostenitori al seguito di Maradona e compagni. Stavolta, invece, i posti a disposizione per i napoletani saranno soltanto 3.000 e, dunque, per domani ai botteghini 1, 3 e 5dello stadio sono previste lunghissime code. Come già accaduto in occasione della trasferta di Manchester, cinquecento tagliandi verranno venduti su internet attraverso il sito di Lottomatica (www.listicket.it). Per la prima volta, invece, la vendita on line è stata attivata anche per il campionato proprio in occasione di Napoli-Udinese di stasera e limitatamente alla tribuna Posillipo. L’esperimento pare abbia riscosso molto successo tra i tifosi e nelle prossime settimane verrà esteso anche ad altri settori
FONTE: GAZZETTA DELLO SPORT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©