Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Sannino: "Io al Napoli?Devo ancora imparare"


Sannino: 'Io al Napoli?Devo ancora imparare'
19/01/2012, 14:01

L'allenatore del Siena Giuseppe Sannino, è intervenuto a radio marte:
"Il Napoli parte favorita, ma noi giochiamo in casa e nonostante gli azzurri siano fortissimo dobbiamo fare di tutto per prendere punti. Noi giochiamo sempre con il 4-4-2, ma non per questo durante la gara, in base a come va la partita, cambiamo modulo. A Mazzarri si chiede di cambiare modulo? Un allenatore deve essere bravo a far rendere al massimo i suoi giocatori, i numeri lasciano il tempo che trovano, quello che conta è la voglia di un calciatore di lottare sino all'ultimo. La fortuna del Napoli la si deve anche al modulo di Mazzarri, io non criticherei il mister, se il Napoli ha fatto così in questi anni in Europa ed Italia lo si deve a lui. Il ritorno di Lavezzi sarà una spinta in più ai miei a restare concentrati. I quattro tenori? Noi dobbiamo capire che siamo dei menestrelli che dobbiamo sudarci la pagnotta. Allenare il Napoli? Quello lo sognano tutti, adesso però io penso solo al Siena, sono solo un esordiente e devo ancora imparare. Il più bravo allenatore della serie A? Io ho sempre detto che Luis Enrique aveva un'idea di calcio totale, i risultati in questo momento sono dalla sua parte, ma in serie A sono tutti bravi."

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©