Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MERCATO CHIUSO

Santana al Cesena, Candreva alla Lazio


Santana al Cesena, Candreva alla Lazio
31/01/2012, 19:01

ORE 19 - Piccolo giallo alla chiusura del mercato: Santana passa in prestito al Cesena, con Candreva che passa alla Lazio che a sua volta cede Del Nero ai romagnoli.

ORE 18.50 -
C'è l'ok di De Laurentiis per la cessione di Santana al Cesena. Il giocatore verrebbe ceduto con la formula del prestito. Il Napoli ha ufficializzato anche l'arrivo del giovane ungherese Soma Novothny con la formula del prestito con diritto di riscatto.

ORE 18.35 -
Sorpasso della Lazio nella trattativa per Candreva: i biancocelesti hanno offerto al Cesena Del Nero. Nonostante tutto Santana sembra essere vicinissimo alla squadra di Arrigoni. Dainelli passa dal Genoa al Chievo in prestito.  

ORE 18.25 -
Il Genoa ha offerto al Cesena lo scambio Birsa - Candreva. Il Milan ha il brasiliano Lucas Roggia. Carrizzo passa dalla Lazio al Catania. Il Napoli ha ceduto il giovane Amendola al Montichiari. La Lazio ci prova per Nilmar, il Chievo vuole Dainelli.

ORE 18.05 - E' andato male l'incontro tra Napoli e Cesena per lo scambio Candreva - Santana. La Lazio si tira indietro nella trattativa per il centrocampista mentre si inserisce prepotenetemente il Genoa. L'agente di Bocchetti intanto smentisce un ritorno in Italia del suo assistito nel corso di un'intervista a Tele Radio Stereo:"Resta in Russia sino a giugno, poi si vedrà", le parole di D'Amico. Dumitru intanto è sempre più vicino al Bari.

ORE 17.32 -
Il Bologna ufficializza l'attaccante Belfodil; la Fiorentina cede Munari alla Sampdoria; il Siena prende Bogdani dal Cesena.

ORE 17.20
- La Roma segue Salvatore Bocchetti, giocatore nel mirino del Napoli. Santana ed il Cesena continuano a parlare, tutto è ancora possibile. Il giovane attaccante classe '91 dello Zenit San Pietroburgo, Maksim Kanunnikov, in un'intervista rilasciata al sito Sports.ru., apre le porte al Napoli: "Per ora il mio pensiero resta lo Zenit, ma ad una telefonata del club partenopeo non direi mai di no. In futuro vedremo." Il Torino ha rifiutato un'offerta del Cagliari per Bianchi.

ORE 16.10
- Zamparini annuncia che il Palermo non effettuerà operazioni  nè in entrata, nè in uscita. La Lazio sta per cedere Carrizo al Catania e prepara l'assalto a Parolo. Allegri ribadisce che non c'è nessuna speranza di vedere Tevez in rossonero.

ORE 15.09 - Thiago Motta al Psg per 10 milioni di euro; i nerazzurri si coprono prendendo Guarin e successivamente Palombo (prestito con diritto di riscatto). Allegri libera di fatto Inzaghi, il quale però attravero Milan Channel dichiara di restare alla società rossonera.

ORE 14.45 - Catania vicinissimo a Bianchi del Torino; la Juventus prende Bouy, giovane promessa dell'Ayax; ufficiale il passaggio di Pellè dal Parma alla Sampdoria; il Varese prende Granoche dal Novara e Albertazzi dal Milan; Reja esprime parole di stima per Cissè, aggiungendo che non si trovava bene nel calcio italiano.

ORE 14.30 - Muntari è del Milan, Inzaghi è ad un passo dal Siena e si registra un forte interessamento della Lazio per Nilmar

ORE 14 - Thiago Motta è sempre più vicino al PSG, Palombo il sostituto individuato dalla dirigenza nerazzurra. Il Genoa vuole De Silvestri della Fiorentina, i viola chiedono in cambio Mesto. Il Catania ha ceduto Alvarez al Saragozza. Secondo voci che arrivano dall'Inghilterra il Milan vuole ancora l'attaccante argentino Tevez.

ORE 13.40 - Ulisse Savini, agente di Capuano ha smentito il passaggio del suo assistito al Napoli. "Ne riparleremo a giugno", le parole di Savini. Ufficiale il passaggio di Cissè dalla Lazio al Q.P.R. I biancocelesti, viste le complicazioni per arrivare al giapponese Honda, si sono buttati su Nilmar del Villarreal. La Fiorentina insiste con il Parma per Galloppa. Il Cagliari sta per riscattare le seconda metà del cartellino di Ekdal dalla Juventus.

ORE 13.25 - Il presidente dell'Estudiantes Enrique Lombardi, in un'intervista rilasciata al quotidiano argentino DiarioHoy, ha parlato dell'interessamento del Napoli per Matis Sanchez: "Aspetto un'offerta ufficiale, per ora solo un sondaggio da parte del Napoli. Non escludo possa passare al Napoli a giugno." Ufficiale il passaggio alla Sampdoria di Munari dalla Fiorentina e di Pellè dal Parma.

ORE 13.10 - Molto attiva l'Inter. Nel pomerigio Guarin sosterrà le visite mediche. Palombo piace molto così come Kucka, uno dei due potrebbe arrivare anche nel caso Thiago Motta non andasse al PSG. Muntari è vicino alla firma con il Milan. Il Siena continua ad insistere per Inzaghi. Alvarez del Palermo è nel mirino di Genoa e Cesena. Contini, ex Napoli, conteso tra Genoa e Parma.

ORE 12.55 - Secondo voci provenienti dalla Francia, anche il Napoli ed il Genoa sarebbero interessati all'esterno sinistro del Saint Etienne Faouzi Ghoulam, giocatore classe '91. Il Pisa vorrebbe in prestito dal Napoli il centrocampista Jacopo Dezi.

ORE 12.45 - La Lazio non molla Candreva: proposto al Cesenalo scambio con Del Nero. Gli agenti di Thiago Motta sono a Parigi a colloquio con i dirigenti del PSG. Nel caso venisse ceduto l'italo-brasiliano, i nerazzurri si butterebbero su uno tra Kucka e Palombo. Pellè è vicino alla Sampdoria. La Fiorentina ha chiesto al Parma il centrocampista Galloppa.

ORE 12.25 - Candreva rifiuta la Lazio, anche i biancocelesti volevano il giocatore in prestito. Dopo Iaquinta il Cesena è vicino a chiudere lo scambio Benalouane - Pellè col Parma. Il Lecce è vicino a prendere Di Matteo dal Palermo ed intanto ha preso Delvecchio dal Catania ed è sempre più vicino a Bojinov. L'attaccante El Hamdaoui passa dall'Ajax alla Fiorentina che ha ceduto Gulan al Chievo.

ORE 12.14 - Il Napoli avrebbe rifiutato lo scambio Marchionni - Donadel, ma azzurri e viola continuano a parlare per il ritorno del centrocampista in Toscata. Muntari è sempre più vicino al Milan.  Offerta della Roma per Faouzi Ghoulam, laterale sinistro del Saint-Etienne che fa gola da tempo a diversi club europei. Si complica la trattativa per Honda alla Lazio. L'Atalanta ha chiesto Poli all'Inter ed ha preso Rigoni in comproprietà dal Vicenza.

ORE 12 - Iaquinta è un giocatore del Cesena, il giocatore passa alla squadra di Arrigoni in prestito sino alla fine della stagione. Il Catania ha chiesto al Genoa il cileno Seymour. Sfuma il passaggio di Morimoto dal Novara al Chievo. Fabio Cannavaro al Siliguri, squadra indiana.

ORE 11.50 - Problemi nella trattativa Candreva: anche la Lazio vuole il giocatore che vuole però lasciare il Cesena solo se ceduto a titolo definitivo. Il Siena ci prova per Inzaghi richiesto anche dal Parma. Il Levante ha chiesto Ghezzal al Siena. Zenith e Tottenham vogliono Krasic.

ORE 11.25 - Il Bologna ha preso in prestito dal Lione l'attaccante Belfodil, classe '92. Munari della Fiorentina è sempre più vicino alla Sampdoria. I Viola sembrano interessati anche a Donadel del Napoli. Il Catania, dopo aver preso Motta dalla Juventus, punta l'attaccante del Torino Rolando Bianchi sempre più in rotta con la società. La Juventus ha annunciato di aver preso a titolo definitivo Simone Padoin dall'Atalanta. Tullio Tinti, agente di Angelo Palombo, ha dichiarato che il suo giocatore non lascerà la Sampdoria.

ORE 11.10 - Pazienza è un giocatore dell'Udinese. E' orma fatta per Pizarro al Manchester City, il giocatore, in prestito, volerà nel pomeriggio in Inghilterra per la firma del contratto. La Fiorentina ha acquistato Kenneth Zohore dal Copenhagen. Il 18enne attaccante danese di origine ivoriana e' stato preso a titolo definitivo dai viola. L'Inter avrebbe offerto 3 milioni di euro per Dybala, giocatore nel mirino del Napoli. La società azzurra, tramite Alejandro Mazzoni, sembra però pronta ad offrire di più.

ORE 11 - Il Napoli continua il pressing su Candreva. Il giocatore del Cesena piace molto, ma come noto il suo arrivo è legato alla cessione di Santana. Proprio il Cesena è vicino a Iaquinta, il giocatore dovrebbe arrivare in prestito dall Juventus. Pizarro della Roma, anche lui accostato al Napoli, è sempre più vicino al City di Roberto Mancini. Nel caso dovesse andare via Aronica il Napoli sarebbe pronto a prendere Capuano dal Pescara. Il Genoa, dopo aver preso la metà del cartellino di Immobile, punta un altro giocatore del Pescara: Marco Verratti, ex obiettivo del Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©