Sport / Kart

Commenta Stampa

Sarno: Si respira aria di Open Masters


Sarno: Si respira aria di Open Masters
16/07/2009, 17:07

La quinta prova dell’Open Masters 2009 sarà di scena a Sarno sui 1699 del Circuito Internazionale Napoli.
Penultima delle sei in programma per le classi KF3, KF2 e KZ2. A completare l’ideale offerta agonistica, in pista anche la 60 MiniKart e la 250 TAG.

La pista: 1699 metri di pura passione. Giudizio tecnico dei piloti, eccellente. Logistica generale dell’intero impianto, da rating mondiale.

Ambiente di gara: il Circuito Internazionale Napoli situato a Sarno, quest’anno compie 10 anni di attività. Un decennio nel pieno rispetto di un chiaro e preciso piano aziendale che ha permesso di ospitare il massimo delle competizioni karting a livello nazionale ed internazionale. Impegno profuso per l’asfalto, la sicurezza dei piloti, la logistica e l’organizzazione generale degli eventi agonistici, la recettività per addetti al settore e spettatori.

Categorie in gara, specifiche tecniche:
• KF3. Centoventicinque cc. motore 2 tempi lamellare con avviamento elettrico, trasmissione centrifuga, 145 kg, riservata ai conduttori dai 13 ai 15 anni.
• KF2. Centoventicinque cc. motore 2 tempi lamellare con avviamento elettrico , trasmissione centrifuga, 145 kg, riservata agli over 15 anni.
• KZ2. Centoventicinque cc. motore 2 tempi lamellare con avviamento a spinta, cambio a sei marce, 170 kg, riservata agli over 15 anni.
• 60 MiniKart. Sessanta cc. motore 2 tempi, trasmissione centrifuga, 105 kg, riservata ai conduttori dai 9 ai 12 anni
• 250 Tag. Motore quattro tempi di un quarto di litro

Occhio alle classifiche: penultima gara per le classi regina KF3, KF2 e KZ2. In palio i punti delle prefinali e delle finali, utili per stabilire i pretendenti al trono per l’Open Masters 2009. La KF3 ha come leader G. Ercoli (Tony/Vortex) seguito da A. Fuoco – Speedy - (Top/Comer) e P. Ippolito (Tony/Vortex) terzo. La KF2 vede in vetta S. Cucco (Birel/Iame), a seguire Edolo Ghirelli (Tony/Vortex) e D. Graziani (id). Infine la KZ2 con R. Piccoli (Ckr/Tm), primo. Secondo, M. Pizzuti (Birel/Tm), terzo L. H. Musio (Righetti Ridolfi/Tm).
Il leader della 60 MiniKart è F. Pezzolla (Intrepid/Vortex). Guida invece la 250 Tag, Ivan Pezzolla (Intrepid/Oral).

Track weather forecast: Precipitazioni assenti per tutto il periodo di tempo delle attività agonistiche 15 – 19 luglio. Venerdì 17 previsto il picco massimo di temperatura attorno ai 36 C° con umidità attorno al 60%. Temperatura asfalto per il fine settimana 35/40 C° in media (© il meteo.it). Per la giornata di domenica 19 luglio, attese temperature con picco di 30 C°, umidità attorno al 65 % in media, venti moderati W – WSW.

Circuito Internazionale Napoli upcoming event: è lo straordinario e magico doppio evento iridato in programma sulla pista campana nel week-end del 3-6 settembre con la disputa della Coppa del Mondo CIK-FIA classe KZ1 e della Coppa del Mondo CIK-FIA classe KF3.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©