Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Malesani: "Scelta facile, e Paolo ha giocato anche bene"

Sassuolo, debutto e fascia da capitano per Cannavaro


Sassuolo, debutto e fascia da capitano per Cannavaro
03/02/2014, 10:58

NAPOLI - Ormai è fatta. Il capitano azzurro è diventato un ex. Paolo Cannavaro ha lasciato, l'ultimo giorno di mercato, il suo Napoli dopo 7 anni e mezzo. Chissà cosa deve aver pensato Cannavaro dopo aver visto gli highlights della gara Atalanta-Napoli, gara che ha visto un pasticcio totale della retroguardia azzurra. Lui che è stato visto negli ultimi tempi come uno dei maggiori problemi della difesa azzurra. Intanto Alberto Malesani lo ha schierato subito con la nuova maglia del Sassuolo. E ha fatto di più. Lo ha anche nominato capitano. Nel corso di "Stadio Sprint", trasmissione sportiva in onda su Rai 2, l'allenatore del Sassuolo ha spiegato la scelta di assegnare subito la fascia da capitano a Cannavaro: "Oggi (ieri, ndr) i giocatori erano tutti nuovi e mancava il capitano storico, Magnanelli. Inoltre, Berardi è troppo giovane e non volevo responsabilizzarlo così tanto, quindi mi è venuto facile dare la fascia a Paolo Cannnavaro, che ha anche giocato bene".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©