Sport / Motorsport

Commenta Stampa

Scandola nel CIR 2012 con SKODA Italia Motorsport


Scandola nel CIR 2012 con SKODA Italia Motorsport
12/03/2012, 13:03

La ŠKODA torna nel Campionato Italiano Rally (CIR). La Casa ceca darà il proprio supporto a un programma che ha portato alla creazione di un nuovo Team – denominato ŠKODA Italia Motorsport – e prevede la partecipazione alle otto gare del calendario 2012, a cominciare dal Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. Il volante della Fabia Super 2000 sarà affidato a Umberto Scandola, pilota che nonostante la giovane età può vantare una notevole esperienza a livello internazionale. Il ventisettenne veronese è uno dei principali protagonisti della scena rallistica italiana e, nel 2012, parteciperà al CIR per la quarta volta in carriera insieme al copilota Guido D’Amore. Per affrontare al meglio la stagione tricolore, Scandola potrà inoltre contare sull’esperienza di Alex Fiorio, che ricoprirà il ruolo di Team Manager. La Fabia Super 2000 monta un motore 2.0 quattro cilindri aspirato ed è dotata di trazione integrale permanente e cambio sequenziale a sei rapporti con due differenziali meccanici. La vettura – fiore all’occhiello, per quanto riguarda le competizioni sportive, della Casa di Mladá Boleslav, che nel 2011 ha celebrato i “110 anni di Motorsport” – ha debuttato nel 2009 e, sin dalla prima gara, ha impressionato per prestazioni e affidabilità. Nelle prossime settimane il Team ŠKODA Italia Motorsport affronterà una sessione di test in vista del primo appuntamento stagionale, il Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, in programma sulle strade toscane dal 22 al 24 marzo. La partecipazione di ŠKODA Italia Motorsport al Campionato Italiano Rally rientra in una precisa strategia di collaborazione con la Casa Madre nell’ambito del progetto Fabia Super 2000, che coinvolge diversi Importatori europei.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©