Sport / Vari

Commenta Stampa

Scherma, il napoletano Maisto cala il tris nell'interregionale maschile


Scherma, il napoletano Maisto cala il tris nell'interregionale maschile
09/01/2012, 12:01

Ancora un successo in pedana per le giovani leve della spada nazionale allevate dal team di Scherma Olimpica, la società sportiva partenopea diretta dal campione olimpico e direttore tecnico della nazionale Sandro Cuomo.

Al termine della seconda prova interregionale di spada svoltasi ad Ariano Irpino (cui accedevano i miglior atleti della Campania, della Calabria, della Basilicata, della Puglia e del Molise) il portacolori Amodio Maisto, che si cimentava nella categoria maschietti, dopo aver vinto la prima prova interregionale di Ariccia e la prima nazionale di Ravenna ha calato infine il tris dominando con autorità la gara.



Ma i risultati di Scherma Olimpica non finiscono qui visto che la società napoletana ha piazzato ben altri sei atleti sul podio: Giulia Orofino e Francesca VIolante Ruggi D'Aragona si sono infatti classificate rispettivamente al secondo ed al terzo posto nella categoria giovanissime proprio come Gennaro Maria Vitelli e Valerio Cuomo nella categoria Ragazzi/Allievi. Andrea Puglia e Giulia Vitale sono risultati a loro volta secono e terza nella categoria bambine mentre numerosi gli altri piazzamenti della stessa squadra nell’ambito delle prime otto posizioni della classifica di ogni singola categoria ammessa alla competizione.

La spada napoletana del futuro è insomma in buone mani.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©