Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Scherzo telefonico di Cannavaro a Santana


Scherzo telefonico di Cannavaro a Santana
17/11/2011, 13:11

Solito scherzo telefonico nel corso del salottino di radio marte, vittima Mario Santana. Un uomo di nome Giuseppe ha chiamato per parlare con il giocatore.
"Volevo dire a Mario che tempo fà è andato a giocare una partita con la primavera ed ha tolto il posto a mio figlio, per colpa sua un'osservatore è andato via ed ha preferito un altro ragazzo."
Molto pacata la risposta dell'azzurro.
"Mi dispiace, se mi dice come si chiama suo figlio gli parlo"
Risposta secca dell'autore dello scherzo:
"Strunz sono Paolo Cannavaro, ti stiamo aspettando in campo".

Commenta Stampa
di Marco Marino
Riproduzione riservata ©