Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Scommesse Ippica e Totocalcio a rischio chiusura


Scommesse Ippica e Totocalcio a rischio chiusura
29/11/2011, 16:11

Il colpo di grazia potrebbe arrivare dalle nuove scommesse virtuali, che sbarcheranno sul mercato nella primavera 2012. Si profila all'orizzonte una nuova minaccia per i giochi a base ippica, che nell'anno in corso stanno facendo segnare un forte calo in termini di incassi. I dati parlano chiaro. Nei primi dieci mesi dell'anno, riporta Agipronews, le scommesse ippiche sono scese del 20,9% (1,15 miliardi contro 1,46 miliardi dell'analogo periodo del 2010). A ottobre, secondo i dati dall'Assi (ex Unire), la raccolta e' in calo del 25,8%. A far compagnia alle scommesse ippiche in balia di un futuro incerto e tutt'altro che roseo, prosegue Agipronews, c'e' il Totocalcio. La vecchia schedina sembra sempre piu' prossima alla pensione, se e' vero che nei primi undici mesi dell'anno ha fatto segnare un -28,3% in termini di incassi. Tra gennaio e novembre dello scorso anno la raccolta si fermo' a 94 milioni, nello stesso periodo del 2011 gli incassi non raggiungono i 68 milioni. (Red-Spr/Col/Adnkronos)

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©