Sport / Calcio

Commenta Stampa

Scommesse, Tommasi:"Si sta rincorrendo lo scoop


Scommesse, Tommasi:'Si sta rincorrendo lo scoop
09/06/2011, 11:06

“Si sta rincorrendo lo scoop. Mettere sullo stesso piano persone estranee ai fatti, come Totti e De Rossi, con altri che sono indagati non fa altro che alimentare confusione. Mi sembra si stiano cercando dei nomi per regalarsi le prime pagine dei giornali''. Damiano Tommasi è amareggiato e contrariato per l’evoluzione, soprattutto mediatica, a suo dire, dello scandalo del calcio scommesse. L’ex centrocampista della Roma, oggi presidente dell’Associazione italiana calciatori, ha espresso le proprie perplessità ai cronisti che lo attendevano all’ingresso in Federcalcio.''Dobbiamo ragionare su fatti e provvedimenti da prendere - ha aggiunto Tommasi - C'e' bisogno di chiarezze per procedere poi con atti ed eventuali sanzioni, anche se la Giustizia Sportiva ha bisogno di altri tempi rispetto a quella ordinaria. Le sensazioni della Procura di Cremona? E' chiaro che parlare di sensazioni presta il fianco alle polemiche. Mi auguro che non sia una leggerezza, e che ci siano gli elementi necessari per sostenere determinate tesi. Certo se si parla al condizionale.....''.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©