Sport / Calcio

Commenta Stampa

Scontri Italia-Serbia, Uefa:"Possibili sanzioni per Italia"


Scontri Italia-Serbia, Uefa:'Possibili sanzioni per Italia'
13/10/2010, 15:10

Anche la Figc potrebbe ricevere sanzioni per gli scontri provocati dai tifosi serbi che hanno provocato la sospensione della partita Italia-Serbia. Questo è quanto si intuisce dalle dichiarazioni di Faulkner,  portavoce dell’Uefa, il giorno dopo gli scontri avvenuti a Genova. ''Non possiamo dire ancora nulla in previsione dell'inchiesta che sara' portata avanti dalla Commissione disciplinare, voglio ricordare - ha precisato Faulkner -  che i regolamenti prevedono non soltanto una sanzione per azioni premeditate da parte di una delle due tifoserie ma anche una corresponsabilta' della federazione ospitante per non aver adeguatamente garantito l'ordine pubblico. Per stabilire l’attribuzione delle responsabilità l’Uefa prenderà in esame anche l’eventuale scambio di informazioni tra le due federazioni”.

Commenta Stampa
di Massimo La Porta
Riproduzione riservata ©