Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Scotto: "Mai visto Mazzarri così teso"


Scotto: 'Mai visto Mazzarri così teso'
02/04/2011, 13:04

A Radio Crc è intervenuto Giovanni Scotto, firma de il Roma:
“Da pochi minuti è cominciato l’allenamento del Napoli e tra poco Mazzarri assegnerà anche le casacchine. Dalle parole del mister è venuto fuori che è molto teso, sa che la partita contro la Lazio può essere insidiosa e mi ha dato l’impressione di aver dormito poco stanotte. Il mister è stato misurato con le parole. Ha elogiato Reja, come mai prima d’ora, e si aspetta un tributo all’ex mister da parte del pubblico partenopeo. I tifosi del Napoli rappresentano una pressione, ma vorrebbe che tale pressione diventasse una spinta in più per i calciatori azzurri. Mazzarri mi ha fatto capire che Ruiz e Santacroce possono essere delle alternative valide, ma aspetta di sapere come giocherà la Lazio per poter adattare il suo Napoli. I calciatori azzurri stanno tutti bene, per cui ha ampio margine di scelta. La squadra quando ha avuto partite con questa pressione non ha sempre fatto bene, ed è proprio quello che vuole evitare. Tale pressione non deve trasformarsi un senso di responsabilità. Sono emerse delle indiscrezioni e Mazzarri sta provando nella partitella al San Paolo Campagnaro Cannavaro e Aronica in fase difensiva, mentre a centrocampo Yebda è ancora favorito su Gargano”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©