Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA IL PRESIDENTE

"Scudetto? Siamo solo alla seconda giornata"


'Scudetto? Siamo solo alla seconda giornata'
19/09/2011, 00:09

"Napoli da scudetto? Mi sembra un gioco da bambini, di quei bimbi che vogliono sempre qualcosa di piu' dalla mamma". Aurelio De Laurentiis risponde cosi', ai microfoni di Sky Sport, a chi gli chiede se la sua squadra puo' puntare al titolo. "Per me diventa un fatto irrazionale e poiche' mi ritengo un matematico razionale e visto che siamo soltanto alla prima partita in casa... Diciamo che abbiamo onorato il San Paolo, che siamo felici di aver battuto il Milan qui come ci era riuscito qualche anno fa e non l'anno scorso - spiega il presidente del Napoli dopo il 3-1 rifilato al Milan - la squadra, per quello che ne capisco io e per quello che posso vedere dalla mia postazione allo stadio, gira bene. C'e' da lavorare, ma stiamo facendo bene, voglio sottolineare l'intervento difensivo di Zuniga su Pato. Il nostro e' sicuramente un buon inizio, ma adesso sara' difficile accontentarsi in futuro". Tra il popolo azzurro, la squadra e la societa' il feeling e' ormai fortissimo. "Allo stadio anch'io sono un ultras, i nostri tifosi sono sempre stati estremamente generosi, calorosi e amorosi nei nostri confronti, hanno capito che c'erano persone che lavoravano per loro e quindi si sono fidati. Dedico questa vittoria a una persona che mi guardava con aria intimidatoria e mi faceva il gesto di cacciare i soldi...".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©